Nella sede della Cec a Pompei, si è riunita la Delegazione regionale Caritas Campania, alla presenza del vescovo delegato per la carità, monsignor Antonio Di Donna, e del delegato regionale, Carlo Mele. In apertura dell’incontro, che si è svolto la mattina di venerdì 11 dicembre, monsignor Di Donna, ha ripreso le parole di Papa Francesco, citando l’Enciclica “Misericordiae Vultus” (numeri 21 e 22) in cui mette a confronto la misericordia e la giustizia: «In particolare gli operatori Caritas sono chiamati a fare unità tra quest’ultime, consapevoli che tutto ciò non è frutto dell’uomo ma bensì del regno dei cieli. A voi chiedo di recuperare le opere di misericordia all’interno delle vostre diocesi, l’anno della misericordia appena cominciato è un buon tramite per perseguire questo nostro obiettivo. Il Santo Padre ci sprona anche a catechizzare i giovani instradandoli nella messa in pratica di alcune opere di misericordia». All’ordine del giorno l’analisi…

News

Rubrica: Chiesa 2.0

Privacy Policy

Privacy Policy